lunedì 5 marzo 2012

8 Marzo

La giornata della donna, che si festeggia ogni anno l'8 marzo, è stata istituita per ricordare da un lato le conquiste politiche, sociali ed economiche delle donne, dall'altro le discriminazioni e le violenze subite dalle donne. L'origine della festa della donna ha radici molto antiche. La scelta dell'8 marzo si fa risalire ad una tragedia accaduta nel 1908, che ha avuto come protagoniste leoperaie dell'industria tessile Cotton di New York. Queste donne, nei giorni precedenti all'8 marzo, iniziarono uno sciopero per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. L'8 marzo Mr. Johnson, il proprietario dell'industria, bloccò le porte per impedire alle donne di uscire. Poi venne dato fuoco alla fabbrica e 129 operaie morirono bruciate vive. In ricordo di questa tragedia, Rosa Luxemburg propose di istituire questa data come giornata di lotta internazionale a favore delle donne
Sono comunque molti gli avvenimenti, dall'inizio del Novecento, che hanno portato alla formazione di una identità femminile e della lotta per la rivendicazione dei diritti delle donne

La mimosa è simbolo di innocenza, di libertà e nello stesso tempo il suo delicato nasconde forza e vitalità. La mimosa, profumata e poco costosa, apparve subito come il fiore adatto. Il suo dono significa anche che il mondo sarebbe grigio, triste, povero senza la creatività e vitalità femminili. 
Il laboratorio artigianale Carusio propone per questa importante ricorrenza un articolo che associa la mimosa, fiore simbolico di questa giornata speciale, e la rosa , fiore associato alle donne ed all' amore per esse. Un oggetto raffinato, intramontabile e che non appassirà, ricordando per sempre una giornata simbolica ed un impegno che va onorato ogni giorno.


...e per tutte le donne un pensiero di una delle più grandi donne:

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.
Però ciò che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c’è un’altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni
non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!

Madre Teresa di Calcutta


2 commenti:

  1. Che bel post!....la poesia è bellissima e ché dire della porcellana?...un'idea stupenda!
    Grazie per farci conoscere e vedere queste meravigliose creazioni!
    Silvia.

    RispondiElimina
  2. bellissimo!!!!!!!!!l'arte di Napoli è la più bella del mondo!!!!

    RispondiElimina

HALF DOLLS 2017/2018

Quest' anno è stato un anno molto ricco di progetti e soddisfazioni lavorative che non mi hanno lasciato molto tempo per aggiornare il b...