Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2013

Tempo di crisi , bassa qualità, colori " a fuoco" e marchio

Purtroppo la " crisi" continua a colpire tutti i settori dell' artigianato artistico ed ovviamente anche il settore ceramico. Purtroppo molti laboratori di Porcellane continuano a chiudere e tanti altri hanno visto nella lavorazione con "colori a freddo" 
una via d' uscita.
Gli oggetti che realizziamo nel nostro laboratorio sono di alta qualita'.

Corredati di Certificato d'Origine che certifica l'autenticita' del prodotto.

La nostra lavorazione e' conforme al disciplinare della legge 188/90 . Nel laboratorio Giovanni Carusio usiamo solo colori "a fuoco" che cuociono a 780°C e quindi indelebili.

Diffidate dei tanti laboratori che usano colori "A FREDDO" come i colori a olio, per vetro, acrilici,alla nitro etc... perché non necessitano di cottura e quindi tendono a sbiadire anche dopo pochi lavaggi o esposizione alla luce. Questa legge ha il marchio C.A.T. (acronimo di Ceramica Artistica e Tradizionale) anche se per " i…